Skip to content

Il trattamento con cellule staminali migliora i risultati neurologici post-ictus: uno studio comparativo su ratti maschi e femmine

I trattamenti farmacologici che facilitano il recupero neurologico dopo l’ictus ischemico rimangono un’esigenza clinica. Come approccio alternativo, la terapia cellulare offre un potenziale trattamento rigenerativo per ripristinare i deficit e le disabilità post ictus. Le terapie cellulari potrebbero sostituire le cellule morte o danneggiate nel nucleo ischemico e salvare il tessuto morente. Il trattamento con le cellule staminali promuove la vasculogenesi, la neurogenesi e la sinaptogenesi, riduce lo spessore della cicatrice, migliora l’autofagia e inibisce i danni cerebrali indotti dall’infiammazione, tutti fattori che potrebbero contribuire al ripristino della funzione neurologica post ictus.

In questo studio si è cercato di indagare l’efficacia del trattamento con le cellule staminali mesenchimali MSC sulla funzione sensoriale e motoria post ictus e di determinare se l’efficacia del trattamento MSC è simile o diversa tra i due sessi. Per far questo sono stati utilizzati un totale di 50 giovani maschi adulti e 50 giovani femmine adulte di ratti Sprague-Dawley. 20 ratti (10 maschi e 10 femmine) sono stati utilizzati per valutare possibili differenze di sesso nella dimensione dell’infarto cerebrale o gonfiore dopo ictus ischemico mentre i restanti 80 animali sono stati utilizzati per valutare gli effetti del trattamento con MSC sui deficit post ictus. Per il trattamento con cellule staminali, circa 0,25 milioni di MSC derivate dal sangue del cordone ombelicale umano sono state somministrate per via endovenosa (vena della coda) ai gruppi appropriati di ratti

Il volume dell’infarto e l’entità del gonfiore del cervello ischemico erano simili nei maschi e nelle femmine. Nonostante simili lesioni da ictus patologico, le manifestazioni cliniche dell’ictus erano più pronunciate nei maschi rispetto alle femmine, come indicato dai punteggi neurologici e da altri test. Il trattamento con MSC ha migliorato significativamente il recupero della funzione sensoriale e motoria in entrambi i sessi e ha dimostrato efficacia sia nell’ictus moderato (femmine) che in quello grave (maschi).

Fonte: Nalamolu KR, Chelluboina B, Fornal CA, et al. Stem cell treatment improves post stroke neurological outcomes: a comparative study in male and female rats. Stroke and Vascular Neurology 2021; svn-2020-000834. doi: 10.1136/svn-2020-000834

Condividi Articolo

Ultimi aggiornamenti

Iscriviti alla newsletter

Niente spam, riceverai informazioni solo su nuovi prodotti, aggiornamenti e consigli.

Play Video
We are happy to announce to you that SSCB and NESCENS-Stem-Cells are now together to offer you the best complete service >>

With Swiss Stem Cells Solutions, your stem cells are not only stored, but you have access to a full range of personalized services which will allow you to directly benefit from all the advantages of modern and personalized medicine.

Reg. medicine is no longer a chimera of tomorrow, but a reality which is already applied in several important areas of medicine.