Skip to content

La storia di Lisa Maxson: ha sconfitto il cancro grazie alla donazione di sangue del cordone ombelicale

Story-Lisa-Maxson-stem-cells

Lisa Maxson ha festeggiato il 10° anniversario del suo doppio trapianto di sangue del cordone ombelicale il 15 dicembre 2021. La sua storia iniziò nell’agosto 2011 quando le fu diagnosticata una leucemia mieloide acuta (AML). All’epoca, Lisa aveva 28 anni e tre figli con suo marito Tom, di 16 mesi, 3 anni e 5 anni. A causa della natura aggressiva della leucemia, Lisa è stata immediatamente messa in lista per un trapianto di cellule staminali. Ma sfortunatamente, nessuno dei donatori di midollo osseo registrati era compatibile. Il suo team di oncologi ha quindi iniziato a cercare nelle banche pubbliche unità di sangue del cordone ombelicale e ha trovato due unità che erano compatibili per il trapianto. Grazie al suo doppio trapianto di sangue cordonale, Lisa può ora vedere i suoi figli crescere e vivere la loro vita. 

CLICCA QUI per leggere l’articolo completo

Condividi Articolo

Ultimi aggiornamenti

Iscriviti alla newsletter

Niente spam, riceverai informazioni solo su nuovi prodotti, aggiornamenti e consigli.

Play Video