Skip to content

Le cellule staminali mesenchimali derivate dal sangue del cordone ombelicale umano allogenico utilizzate per la rigenerazione della cartilagine del ginocchio

In un recente studio, un team di ricercatori ha concentrato i propri studi sull’osteotomia della tibia alta (HTO) con microfrattura (MFX) per l’artrosi unicompartimentale mediale (OA) del ginocchio in pazienti giovani e attivi. Il loro studio mirava a confrontare due approcci diversi per la rigenerazione della cartilagine: l’utilizzo del concentrato midollare (BMAC), contenente cellule staminali mesenchimali e fattori di crescita, e il trapianto di cellule staminali mesenchimali derivate dal sangue del cordone ombelicale umano allogenico (hUCB-MSC).

Tra gennaio 2015 e dicembre 2019, 150 pazienti con HTO con MFX sono stati reclutati per lo studio. Tra questi pazienti, 42 casi sono stati trattati con BMAC e 32 casi con hUCB-MSC. 

Al follow-up finale, a distanza minima di un anno dagli interventi, i risultati clinici in entrambi i gruppi sono stati soddisfacenti con un generale miglioramento delle condizioni cliniche. Analizzando successivamente il grado ICRS (International Cartilage Repair Society) si è notato che era significativamente migliore nel gruppo hUCB-MSC rispetto al gruppo BMAC.

I ricercatori hanno quindi scoperto che le cellule staminali mesenchimali derivate dal sangue del cordone ombelicale umano (hUCB-MSC) allogenico sono più efficaci del concentrato midollare (BMAC) per la rigenerazione della cartilagine.

Fonte: Allogenic Human Umbilical Cord Blood-Derived Mesenchymal Stem Cells Is More Effective Than Bone Marrow Aspiration Concentrate for Cartilage Regeneration After High Tibial Osteotomy in Medial Unicompartmental Osteoarthritis of Knee. Nam-Hun Lee, Seung-Min Na, Hyeon-Wook Ahn, Joon-Kyoo Kang, Jong-Keun Seon, Eun-Kyoo Song. Published:February 20, 2021DOI:https://doi.org/10.1016/j.arthro.2021.02.022

Condividi Articolo

Ultimi aggiornamenti

Iscriviti alla newsletter

Niente spam, riceverai informazioni solo su nuovi prodotti, aggiornamenti e consigli.

Play Video